Make-up

Chanel Collezione Maquillage S/S 2019 “Vision D’Asie: L’Art du Détail”, la luce e l’eleganza di un make-up sofisticato

By  | 

“Vision D’Asie: L’Art du Détail” è una collezione make-up intensa ispirata dai contrasti accesi e dai colori dell’Asia Orientale. Dall’unione di consistenze, nuance intriganti, effetti patinati e riflessi metallici, nasce un make-up sofisticato che trasmette eleganza e luminosità

chanel vision d'asie l'art du detail makeup kate on beauty

SI AVVICINA LA PRIMAVERA, SIATE LUMINOSE…

E se è vero che esistono delle regole nel make-up, l’inizio della nuova stagione -che porta con sè una grande esplosione di colori e di contrasti- preannuncia che è giunto il momento di dare il via libera a nuance più audaci.  Bando allora a ciprie e basi dalle consistenze più coprenti e largo a creme idratanti colorate che regalano un tocco glowy al colorito, a blush ed illuminanti in stick che scaldano le guance e a colori vivaci e succosi che enfatizzano labbra.

È qui che entra in scena la nuova Collezione Maquillage S/S 2019 “Vision D’Asie: L’Art du Détail” creata da Lucia PicaChanel Global Creative Makeup & Color Designer, che si è ispirata ai dettagli di vita quotidiana fotografati per le strade di Tokio e Seoul esaltandone l’energia e l’astrazione. Una collezione make-up ricca di sfumature che gioca sul contrasto tra il chiaro e lo scuro, tra la trasparenza e i pigmenti vivaci in chiave audace, creando affascinanti vibrazioni di luce, colore e texture.

Come tale, la gamma presenta una forte influenza dell’Estremo Oriente contemporaneo che traspare dall’unione di consistenze diverse, dalle nuance intriganti, dagli effetti metallici e dal finish dewy (letteralmente “effetto rugiada”) che troviamo in particolare nello stick in gel setoso Baume Essentiel, un prodotto emblematico e completamente nuovo nel make-up Chanel che dona una luminosità naturale al colorito, alle labbra e agli occhi creando sulla pelle un effetto “bagnato” luminoso.

Questo balsamo traslucido, che può essere utilizzato con le dita o con l’apposito Pinceau Illuminateur Retractable ideato per prelevare e rilasciare la quantità ideale di prodotto, ha una formula leggera e fresca che scolpisce il viso senza appesantirlo.

Baume Essentiel si può applicare sugli zigomi, per un risultato fresco e luminoso; sulle guance, prima di applicare il fard in crema, per regalare un effetto bagnato; sulle palpebre, per un risultato brillante; sull’arcata sopraccigliare, per una migliore definizione.

Due sono le tonalità in gamma: Transparent, un balsamo trasparente dalla tonalità rosata molto leggera, e Sculpting, un balsamo trasparente dalla tonalità pesca leggermente satinata.

Protagonista della collezione è lo sguardo, al quale Lucia Pica dedica Les 9 Ombres Edizione N°2: Quintessence, una palette essenziale e ultra-delicata, dalle nuance trasversali e complementari, che offre a ogni donna la libertà di viaggiare tra le sensibilità di diversi paesi e continenti.

Un mix di brillantezza, texture ultra-luminose ed effetto mat che si accordano all’estro del momento: si va dall’oro e dall’argento satinato all’avorio, al beige opaco, al verde oro satinato, al rosso mattone opaco, fino al marrone intenso ed al blu petrolio opaco.

Gli occhi brillano di vitalità grazie alla tinta vellutata e metalizzata di Ombre Prèmiere Crème Platine Bronze, da applicare da sola o abbinare in layering, perfetta come base trasversale per intensificare le tonalità enigmatiche e cangianti della Palette.

Ovviamente le labbra restano al centro dell’attenzione e fioriscono attraverso le sfumature beige-albicocca del Rouge Allure Velvet in Nuance, al rosa luminoso del Rouge Allure Velvet in Infrarose e al rosso mattone di Imperial, dal sofisticato effetto vellutato e dalla finitura opaca. Inoltre, la texture in “polvere liquida” dei Rouge Allure Liquid Powder, dal finish ultra-setoso che non secca le labbra, veste il sorriso col cangiante rosso papavero di Electric Blossom ed il fuchsia-viola intenso di Bittersweeet.

Il divertimento non si ferma al maquillage ma arriva in punta di dita con le seducenti tinte di Le Vernis.

Le Vernis Neon Techno Bloom è uno smalco opaco fucsia neon, perfetto da indossare su mani e piedi, che dona un twist elettrico al look, mentre il beige rosato e sensuale di Le Vernis Bleached Mauve sarà il vostro “mai più senza” da indossare ripetutamente per la nuova stagione.

Prendete nota.

La Collezione Maquillage Vision D’Asie: L’Art Du Détail è disponibile a partire da metà Gennaio presso i concessionari esclusivi Chanel e su www.chanel.com.

photo: credits Kate on Beauty

Avatar

Katia Sabato, fondatrice ed editrice di Kate on Beauty. Bionda dentro e fuori, beauty addicted da una vita. Avevo un sogno: fondere i miei tanti anni di esperienza nel mondo cosmo-profumato allo scrivere di bellezza. Kate on Beauty nasce così: per regalare "pillole di bellezza" alla vita di tutti i giorni. Una beauty webzine in cui potrete trovare cosmesi di alta gamma, marchi innovativi, fragranze, novità, beauty-tips, reviews, curiosità, eventi, indirizzi e ciò che ruota attorno al meraviglioso mondo della bellezza. Il tutto condito con un forte spirito di veridicità: provo, testo, annuso qualsiasi cosa di cui parlo e non riuscirei mai e poi mai a consigliarvi qualcosa che non amo. Accomodatevi e benvenuti!