Make-up

Dior Lip Maximizer e Lip Glow To The Max: colore e brillantezza per labbra da baciare

By  | 

Dior Lip Maximizer e Lip Glow To The Max: dai backstage delle sfilate, due prodotti labbra all’insegna della luminosità e del colore

Dior Lip Maximizer e Lip Glow To The Max makeup labbra kate on beauty

Must-have dei backstage delle sfilate, la linea Backstage Pros dedicata alle labbra è entrata nel cuore delle donne di tutto il mondo.

Lip Maximizer, l’iconico gloss della Maison Dior creato nel 2008, arma segreta dei make-up artist e prodotto irrinunciabile nella routine delle make-up junkie, si reinventa con nuove tinte fresche dagli effetti incredibili per offrire un risultato extra volume e extra luminosità ancora più sorprendente.

Lip Glow, lo straodinario balsamo labbra da portare sempre con sé, si declina in una nuova collezione. Lip Glow To The Max riprende la formula di trattamento del Lip Glow in uno stick che combina due sfumature radiose: una ricca di pigmenti, l’altra ultra-brillante.

Dior Lip Maximizer e Lip Glow To The Max: obiettivo extra luminosità!

Lip Maximizer, prodotto cult ad azione rimpolpante e volumizzante -grazie alla sua formula-trattamento a base di acido ialuronico- si declina in 6 nuovi colori traslucidi, disponibili in finish olografico e glossy.

Le tonalità? Si va dall’iconico “Pink”, al “Raspberry”, fino al “Berry”, al “Coral”, al “Rosewood” (una tonalità nude universale), per finire con “Holo Pink”, una tinta olografica arricchita da micro-glitter che regala labbra dai riflessi cangianti.

Il nuovo Lip Glow To The Max, racchiuso nell’iconico tubetto rosa, combina due nuance a contrasto in un accattivante vortice di colore. Con una concentrazione estrema nella nuance più brillante, la tecnologia “Color Reviver” che si adatta al PH delle labbra crea un risultato personalizzato. Anche la tonalità più chiara è arricchita da un tocco perlato che dona estrema luminosità. Inoltre, la formula a base di burro di mango assicura un’idratazione continua per 24 ore.

Anche qui sono 6 le tonalità, da “Pink” a “Berry”, con finish effetto dewy (bagnato) e holo (olografico), per labbra come appena sfiorate da un bacio.

 

 

I consigli backstage per utilizzare i due nuovi prodotti?

Lip Maximizer può essere utilizzato da solo, per un effetto bagnato e sensuale; come primer, prima di un rossetto o di un gloss (avendo premura di eliminare l’eccesso con una velina); sopra il rossetto abituale, per aggiungere volume e brillantezza; sopra Lip Glow To The Max, per un irresistibile tono su tono.

Lip Glow To The Max si può utilizzare da solo, per idratare le labbra e regalare un delicato effetto colore, oppure come primer, prima di un rossetto o di gloss.

Pronte a brillare ed indossare lo spirito dei Backstage Dior? Grazie a Lip Maximizer e al nuovo Lip Glow To The Max ognuna può trovare la nuance più adatta alla propria personalità e sublimare l’incarnato.

Disponibili da Febbraio presso i concessionari Dior e su www.dior.com.

Dior Lip Maximizer e Lip Glow To The Max makeup labbra kate on beauty

photo: credits Kate on Beauty

Avatar

Katia Sabato, fondatrice ed editrice di Kate on Beauty. Bionda dentro e fuori, beauty addicted da una vita. Avevo un sogno: fondere i miei tanti anni di esperienza nel mondo cosmo-profumato allo scrivere di bellezza. Kate on Beauty nasce così: per regalare "pillole di bellezza" alla vita di tutti i giorni. Una beauty webzine in cui potrete trovare cosmesi di alta gamma, marchi innovativi, fragranze, novità, beauty-tips, reviews, curiosità, eventi, indirizzi e ciò che ruota attorno al meraviglioso mondo della bellezza. Il tutto condito con un forte spirito di veridicità: provo, testo, annuso qualsiasi cosa di cui parlo e non riuscirei mai e poi mai a consigliarvi qualcosa che non amo. Accomodatevi e benvenuti!