Food and Beauty

COSE BELLE (E BUONE) DI UNA PIOVOSA DOMENICA DI MARZO.

By  | 

Domeniche uggiose e piovose come quella di oggi,
in cui le pedalate in bicicletta del week end,
con gli amici, baciati da un tiepido sole e col 
vento a scompigliare i capelli sembrano così lontane,
sono l’ideale per concedersi un primo pomeriggio
tra le pareti di casa, con le amiche di sempre,
condito da un sano pettegolezzo tutto femminile,
consumato sul divano, piedi scalzi, risate a volontà,
accompagnato da fumanti tazze di Kusmi tè e
da una massiccia dose di carboidrati ( che tanto la
Detox la cominciamo di Lunedi).


E cosa c’è di più bello, e rilassante aggiungerei,
che concedersi una mattinata mettendo le mani in pasta,
affondandole nella pasta frolla e nel burro fuso
per preparare qualcosa di goloso ad accompagnare 
il tè pomeridiano?
Io personalmente preparare dolci la trovo una 
“pausa di bellezza” straordinaria che mi rimette 
in pace col mondo e mi distende tanto quanto
stendere una maschera di bellezza per il viso.



A voi una delle mie ricette preferite, “rubata” agli
amici della caffetteria Pause, a Milano, un localino
dove fare una prima colazione squisita, pranzare,
fare aperitivo e curiosare tra gli stand di abiti
d’epoca, ormai diventato, quando sono da quelle parti,
comodo quanto il salotto di casa mia:
TORTA DI RICOTTA, AMARETTO E CIOCCOLATO.

Ingredienti per 8/6 persone
(abbondiamo perché più siamo, più ci divertiamo):


*1/2 Kg di pasta frolla pronta (ma se volete farla voi,
impastate 400 g di farina 00, 2 uova, 170 gr di
zucchero, 1 pizzico di sale, 1/2 bustina di lievito,
1/2 bustina di vanillina, scorza di 1/2 limone).

*1 uovo

*40 gr di zucchero

*350 gr di ricotta fresca

*una noce di burro (fate voi, circa 20 gr)

*150 gr di amaretti sbriciolati finemente

*100 gr di cioccolato fondente spezzettato

*la scorza di un’arancia


*Se fate voi la frolla, impastate gli ingredienti 
e lasciatela riposare per almeno 3 ore.
*Per la farcia, sbattete l’uovo con lo zucchero, unite 
ricotta e burro ed amalgamate.
*Aggiungete gli amaretti, il cioccolato e la 
scorza d’arancia e mescolate ancora bene.
*Farcite con il composto la pasta frolla e sulla 
superficie formate delle losanghe con la pasta avanzata.
*Infornate 35 minuti in forno caldo, a 180°C.


Fuori continua a piovere ma dentro abbiamo già 
creato la giusta atmosfera…
Playlist di sottofondo Jubel di Klingande,
perché a noi piace il relax, ma con brio…

Da servire tiepida, così piace a me,
tra magia, chiacchiere e sorrisi.

Dolcissima Domenica a Voi!










      (Credits Tumblr-Prigioniere del Gusto).



















Avatar

Katia Sabato, fondatrice ed editrice di Kate on Beauty. Bionda dentro e fuori, beauty addicted da una vita. Avevo un sogno: fondere i miei tanti anni di esperienza nel mondo cosmo-profumato allo scrivere di bellezza. Kate on Beauty nasce così: per regalare "pillole di bellezza" alla vita di tutti i giorni. Una beauty webzine in cui potrete trovare cosmesi di alta gamma, marchi innovativi, fragranze, novità, beauty-tips, reviews, curiosità, eventi, indirizzi e ciò che ruota attorno al meraviglioso mondo della bellezza. Il tutto condito con un forte spirito di veridicità: provo, testo, annuso qualsiasi cosa di cui parlo e non riuscirei mai e poi mai a consigliarvi qualcosa che non amo. Accomodatevi e benvenuti!