Geography of Beauty

Aurelia Probiotic Skincare: scienza e lusso naturale per migliorare la salute della pelle

By  | 

Aurelia Probiotic Skincare è una gamma di prodotti per la cura della pelle che si basa su una rivoluzionaria tecnologia di probiotici di nuova generazione, formulati con puri ingredienti botanici di provenienza etica

aurelia probiotic skincare

Finalmente a casa. Finalmente un momento di meritato relax, dopo una lunga giornata, in cui il vero lusso è concedersi del tempo solo per sé. Il tempo di un semplice rituale di bellezza che elimini dal viso stanchezza, impurità e make-up e regali, fin da subito, una pelle riposata, più morbida e più luminosa. Bastano pochi minuti, e due prodotti meravigliosi, per concedersi una vera e propria coccola beauty ed un’esperienza sensoriale unica.

Si comincia dalla pulizia della pelle, primo passo essenziale per eliminare tutte le impurità che danno origine alla formazione di radicali liberi e che possono accellerare la comparsa dell’invecchiamento cutaneo. L’alleato perfetto è il Miracle Cleanser, pluripremiato trattamento del brand inglese Aurelia Probiotic Skincare che unisce in tutti i suoi prodotti scienza e lusso naturale, fondendo tecnologie probiotiche e peptidi ad estratti organici di piante e fiori, oli essenziali e vitamine che rigenerano il metabolismo cellulare e migliorano la salute della pelle. Semplice capire come nel giro di 40 mesi questa meravigliosa linea di skincare abbia già conquistato più di 40 premi.

Prelevate una piccola quantità di Miracle Cleanser e cominciate a massaggiare questo delicato detergente cremoso sulla pelle asciutta. Chiudete gli occhi e durante il massaggio, fatto con ampi e delicati movimenti circolari per stimolare la micro-circolazione, respirate ed inspirate, lentamente. Man mano che la texture cremosa ma assolutamente leggera del balm si fonde sulla pelle, comincerete a sentire, uno ad uno, il profumo delicato ed avvolgente degli oli essenziali: dapprima quello dell’Eucalipto, così inebriante, seguito da quello più delicato della Camomilla, del Rosmarino e del Bergamotto.

Molti brand tendono ad utilizzare il termine “miracle” nei loro trattamenti di bellezza ma vi assicuro che, nel giro di pochissimo tempo, non farete fatica a considerare questo cleanser come qualcosa di realmente “miracoloso” per la vostra pelle.

Una volta che impurità e make-up vengono eliminati, la crema va rimossa delicatamente con il panno di mussola in fibra di bambù -contenuto all’interno della confezione- imbevuto di acqua tiepida, grazie al quale viene stimolato il rinnovamento cellulare della pelle: un ritorno ad un rituale di bellezza dal sapore retrò, attraverso l’utilizzo del “cloth”, perfetto per riattivare il microcircolo e regalare un incarnato dall’effetto glow.

Inoltre un ricco concentrato di principi attivi tra cui Baobab, Ibiscus, Olio di Mongongo e Kigelia Africana, donano freschezza e luminosità. La pelle (anche quella più sensibile) è liscia, morbida, confortata, lenita e meravigliosamente radiosa, pronta a ricevere i trattamenti successivi.

aurelia probiotic skincare

Sulla pelle detersa va poi applicato il beauty hero della linea Aurelia Probiotic Skincare, un prodotto dalla sensorialità unica, il meraviglioso trattamento intensivo notte Cell Repair Night Oil. Un vero e proprio booster che lavora in sinergia con il processo di rigenerazione notturno della pelle: a base di puri bio-organici 100% vegetali estratti da piante e fiori, rafforza l’epidermide, tonifica, rassoda, combatte i radicali liberi e riduce lo stress ossidativo. Ideale per tutti i tipi di pelle, da quella più secca, sensibile o stressata a quella mista, Cell Repair Night Oil idrata, lenisce e regala un aspetto luminoso e sano.

Si può utilizzare tutti i giorni su una pelle secca, tre volte a settimana su una pelle da normale a mista oppure una goccia, miscelata alla propria crema abituale (l’ideale è il Cell Revitalise Night Moisturiser), su una pelle più arida che necessita di un surplus d’idratazione. Il beauty tip in più? Provate a miscelare due o tre gocce di Cell Repair Night Oil nella vostra maschera idratante preferita: effetto cocooning, pelle setosa e luminosità immediata garantiti!

Mentre nei prodotti detergenti sono privilegiate profumazioni balsamiche che stimolano il concetto di pulizia, nel trattamento da notte i sentori si fanno più delicati ed evocano la sensazione di relax che allontana lo stress quotidiano ed induce al riposo notturno.

Sono sufficienti due gocce di siero, da scaldare nel palmo delle mani, respirare e massaggiare su viso, collo e décolleté. La texture, piacevolmente leggera, scivola voluttuosa e si assorbe all’istante, i tratti si rilassano, la pelle è visibilmente nutrita e vellutata, la pelle opaca ritrova luminosità immediata e la mente si rilassa grazie al delicato profumo degli oli essenziali di Lavanda, Rosa, Mandarino e Neroli.

L’ultimo step per una perfetta e rilassante beauty routine notturna? Non può mancare una coccola per le mani: la nuova Aromatic Repair & Brighten Hand Cream è un trattamento mani, intensamente nutriente ed idratante, che riduce le macchie dovute all’esposizione solare o all’età e restituisce idratazione anche le pelli più screpolate (è ideale anche su gomiti, ginocchia e talloni). In più una miscela inebriante di Vetiver, Ylang Ylang, Lavanda e Patchouli regalano alla formula in crema una profumazione assolutamente deliziosa.

COME CREARE UN “DAY-SPA” IN 4 SEMPLICI STEP CON AURELIA PROBIOTIC SKINCARE

Questi due fantastici prodotti di Aurelia Skincare sono entrati felicemente nella mia beauty routine da più di un mese e sono felice di poter condividere con voi qualche beauty tip per coccolare al meglio la vostra pelle e regalarvi un “momento SPA” in casa vostra -che nulla ha da invidiare ad un trattamento in una Beauty Farm- magari durante il weekend.

  • FASE 1: Utilizzate il Miracle Cleanser e detergete accuratamente il viso. Rimuovete la crema con il panno in mussola ben caldo.
  • FASE 2: Scaldate nel palmo delle mani 5 gocce di Cell Repair Night Oil, portate le mani verso il viso e respirate profondamente per 10 secondi. A questo punto massaggiate il viso per 5 minuti (lo so, la sensazione sarà talmente piacevole che avrete voglia di continuare a farlo: fatelo pure, non ci sono controindicazioni!), con movimenti leviganti, dall’interno verso l’esterno del viso. Prendete il panno in mussola caldo e tenetelo alcuni secondi sul viso prima di utilizzarlo per rimuovere l’olio.
  • FASE 3: Applicate nuovamente una piccola quantità di Miracle Cleanser in uno strato uniforme su tutto il viso e lasciatelo in posa per circa 15 minuti, come fosse una maschera. Rimuovete poi la crema con acqua tiepida.
  • FASE 4: Massaggiate infine 3 gocce di Cell Repair Night Oil su viso e décolleté per sigillare l’idratazione.

Et voilà, il gioco è fatto! Una semplicissima routine -ispirata al layering ed ai rituali di bellezza delle donne asiatiche- che riduce lo stress, migliora il benessere di corpo e mente, stimola la micro-circolazione e regala alla vostra pelle idratazione profonda, splendore e luminosità.

aurelia skincare

Potete acquistare i prodotti della linea Aurelia Probiotic Skincare in esclusiva sul sito www.thebeautyaholicshop.com.

• Articolo redatto per www.thebeautyaholicshop.com/blog/ •

timbro

Avatar

Katia Sabato, fondatrice ed editrice di Kate on Beauty. Bionda dentro e fuori, beauty addicted da una vita. Avevo un sogno: fondere i miei tanti anni di esperienza nel mondo cosmo-profumato allo scrivere di bellezza. Kate on Beauty nasce così: per regalare "pillole di bellezza" alla vita di tutti i giorni. Una beauty webzine in cui potrete trovare cosmesi di alta gamma, marchi innovativi, fragranze, novità, beauty-tips, reviews, curiosità, eventi, indirizzi e ciò che ruota attorno al meraviglioso mondo della bellezza. Il tutto condito con un forte spirito di veridicità: provo, testo, annuso qualsiasi cosa di cui parlo e non riuscirei mai e poi mai a consigliarvi qualcosa che non amo. Accomodatevi e benvenuti!